Glossario: Croce latina

La croce cristiana come simbolo

La croce latina è il simbolo centrale della fede nel cristianesimo. Detta anche “Croce Lunga” perché caratterizzata dal fatto che la barra longitudinale è più lunga di quella trasversale.

Questo simbolo è spesso associato alla crocifissione di Gesù, poi è anche chiamato "croce della passione" (passione = sofferenza). Ma anche nel cristianesimo, la croce è stata a lungo non solo per la morte e la redenzione, ma anche per il collegamento tra il cielo divino e il mondo. E anche per la connessione del singolo essere umano con il divino (asse verticale), così come con la terra e altri (asse orizzontale).

Naturalmente, come tutte le altre croci, può anche essere associata e interpretata simbolicamente o esotericamente con il simbolismo numerico del quattro. Rappresenta il mondo materiale, fisico e mortale, che è emerso dalla trinità divina (= santa trinità) ed è nuovamente sopraffatto con il cinque – espresso, tra l'altro, dalle cinque piaghe di Gesù. Perciò, per i cristiani, la croce è anche simbolo di vittoria sulla morte e di speranza.

È interessante notare che il simbolo della croce si trova anche nel cristianesimo come rituale: il Segno della croce. Serve a lodare Dio ed è allo stesso tempo una preghiera simbolica con richiesta dei suoi doni.

Per molti cristiani, la croce è un simbolo di identificazione ed è particolarmente apprezzata da uomini e donne come gioielli su una collana. Perché quello che "sul Cuore indossa” appartiene davvero a uno. Naturalmente ci sono anche orecchini, anelli, bracciali e altro chic tra cui scegliere.

Gioielli in argento 925 con motivi a croce

Compra Cristiano Gioiello a motivi in ​​argento 925 con motivi a croce qui a Spoo-Design!